Arabia Saudita - I Nostri Consigli

Le ‘Tombe di Leone’ di Dadan

Le ‘Tombe di Leone’ di Dadan

Wahba Crater

Wahba Crater

Diriyah, antica capitale

Diriyah, antica capitale

Riad, la capitale

Riad, la capitale

Jeddah, la fontana di Re Fahd

Jeddah, la fontana di Re Fahd

‘Edge of the world’

‘Edge of the world’

AlUla: Winter at Tantora Festival

AlUla: Winter at Tantora Festival

Khobar (Golfo Persico)

Khobar (Golfo Persico)

Elephant Rock

Elephant Rock

Il

Il "Castello Solitario" (Mada’in Saleh)

 

Arabia Saudita - I Nostri Consigli

COSA LEGGERE: Storia dell'Arabia Saudita di Madawi Al-Rasheed. Una panoramica ampia tra storia, società e cultura di un paese ancora misterioso ma di grande fascino.

 

COSA ASCOLTARE: l’Ardha è una danza ballata dai beduini della penisola araba, in particolare negli stati arabi del Golfo Persico. È la danza nazionale. Nell’antichità la danza precedeva la partenza per una guerra; oggi viene messa in scena in occasione di eventi o celebrazioni (come i matrimoni). La danza viene eseguita con spade o bastoni, accompagnata da percussioni e dalla voce di un poeta.

 

COSA VEDERE: su Netflix potrete vedere la serie tv Whispers, che racconta le vicende di una famiglia saudita. L’azienda di famiglia sta infatti per lanciare una nuova app, quando il patriarca Hassan muore inaspettatamente. Diretta dalla produttrice Hana Alomair.

 

COSA MANGIARE: sono numerosi i gustosi piatti tipici come a es. l’harissa, una pietanza a base di carne, cereali e zucchero e la jubniyyah, un dessert a base di formaggio di capra. Il masub è fatto di banane tritate e pane dolce casereccio, le lahuh sono crepes con carne mentre l’aish abu laham è una pizza rotonda condita con carne, porri e tahina.

Queste sono solo alcune delle ottime pietanze proposte dalla cucina saudita, ne restano molte altre da provare.