IN CROCIERA SUL FIUME SENEGAL

Il Ponte Faidherbe a Saint Louis

Il Ponte Faidherbe a Saint Louis

Le colorate barche dei pescatori

Le colorate barche dei pescatori

Djoudj National Park

Djoudj National Park

 

IN CROCIERA SUL FIUME SENEGAL - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: VE4SNCROC

Una “crociera africana” unica e originale, per un autentico viaggio di scoperta a bordo di una confortevole nave fluviale.

L’itinerario si sviluppa per circa 250 km lungo il corso del grande fiume Senegal attraverso regioni ignorate dal turismo di massa, tra atmosfere di sapore coloniale e stimolanti momenti di folclore.

Un viaggio che si inserisce sapientemente nel contesto locale, rilassante anche se non indicato al turista tradizionale in quanto richiede un minimo spirito di adattamento, ampiamente compensato dalla bellezza dei luoghi e dalla spontaneità degli abitanti.

La località di spicco del programma è certamente Saint Louis, il cui centro storico sorge su un’isola collegata alla terraferma da un ponte mobile. Il suo porto antico, animato da centinaia di barche multicolori dei pescatori è noto per la lavorazione del pesce. I francesi fondarono proprio qui la loro prima colonia, che divenne capitale dell’Africa Occidentale Francese nonché importante centro per il commercio degli schiavi e della gomma arabica. Gli splendidi palazzi dall’architettura coloniale eredità della dominazione francese hanno permesso alla città di divenire Patrimonio dell’UNESCO.

Si continua con un sito naturalistico di interesse internazionale, il santuario degli uccelli del Parco Djoudj, dal 1971 riconosciuto dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale. Terza riserva al mondo per importanza, vi svernano oltre 3 milioni uccelli di oltre trecento specie migratorie per le quali il parco è di vitale importanza essendo la prima zona umida a sud del Sahara.

La navigazione prosegue alla scoperta delle vecchie stazioni commerciali lungo il fiume, dei vecchi forti francesi, delle piantagioni, dell’incontro con i pescatori, dei colori delle donne senegalesi e dei piccoli villaggi delle tribù Wolof, Toutcouleurs e Mauri, che visiteremo con calessi trainati da cavalli inoltrandoci tra palmeti, bananeti e animati mercati.

La nave ‘Bou El Mogdad
Costruita in Olanda nel 1950, fece servizio per oltre 20 anni sul fiume Senegal trasportando passeggeri e merci tra le cittadine fluviali. La nave è stata completamente rinnovata nel 2005, è disposta su 5 livelli per una lunghezza di 52 metri e una larghezza di 10 metri. Dispone di: Ristorante al coperto - Salotto esterno - 2 bar - Piscina - Solarium con bar - Terrazza coperta - Sala polivalente con proiettore e impianto stereo - Biblioteca – Negozio - Sala massaggi.

Le cabine sono 25 in totale, 12 delle quali non dispongono di servizi privati; è consigliabile prenotare con largo anticipo per avere maggiori possibilità di scelta.

La Bou El Mogdad non è una nave di lusso ma conserva uno charme d’altri tempi, una sua patina di storia per viaggiatori veri. Scorrere lungo il fiume a bordo di questa imbarcazione dà l’impressione di trovarsi in un romanzo di Agatha Christie.  

 

 

Contattaci in Agenzia per dettagli, date partenza e prenotazioni della tua crociera in Senegal.